Nessun commento

Sampdoria-Milan
1-2: blucerchiati in crescita ma decide un rigore di Giroud

Al Ferraris la Sampdoria fa soffrire il Milan che esce comunque vittorioso dopo una prestazione dai due volti e aggancia il Napoli e poi l’Atalanta, in testa alla classifica. Non basta infatti il vantaggio di Messias e la gestione ragionata del possesso palla nel primo tempo per evitare il ritorno dei blucerchiati. In avvio di secondo tempo l’espulsione per doppia ammonizione di Leao dà la scossa mancata agli uomini di Giampaolo per trovare il gol, arrivato con Djuricic attorno all’ora di gioco. Serve l’intervento del VAR per portare di nuovo avanti i rossoneri di Pioli con il rigore trasformato da Giroud. Da lì il Milan resiste alle iniziative offensive dei padroni di casa e alle difficoltà dell’uomo in meno, mentre la Sampdoria attacca trovando proprio alla fine una triplice occasione con Gabbiadini, incluso il palo di Verre.

Ti può interessare anche
Tags:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu