Nessun commento

170 anni Polizia di Stato, premiata la femminile di calcio Campione italiano

PREMIATA LA SQUADRA FEMMINILE DI CALCIO A 5 DELLA POLIZIA LOCALE DI GENOVA, VINCITRICE DEL CAMPIONATO ITALIANO. Le agenti, insieme alla ASD Polizia Locale Genova, sono state insignite della medaglia d’oro per meriti sportivi e del premio Minerva al valore sportivo

Marzia Barbieri (distretto 4), Beatrice Ferrera (distretto 3), Sara Foppiani (RSU Ambiente), Francesca Melle (Comando), Silvia Muzio (distretto 4) ed Eleonora Pacifico (distretto 6): sono le agenti della Polizia Locale di Genova premiate questa mattina al Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi per la vittoria, nel 2021, del campionato nazionale di calcio a 5 femminile ASPMI (Associazione Sportiva Polizie Municipali d’Italia).

Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato tra gli altri l’assessore alla sicurezza con delega alla Polizia Locale Giorgio Viale, il consigliere di Regione Liguria Alessio Piana su delega del presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei, il vicecomandante della Polizia Locale Varno Maccari su delega del comandante Gianluca Giurato e due rappresentanti del SULPL (Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale), l’associazione ideatrice del Premio insieme all’UNVS, l’Unione Nazionale Veterani dello Sport.

 La ASD Polizia Locale Genova e le agenti vincitrici del campionato italiano di calcio a 5 femminile ASPMI sono state insignite di una medaglia d’oro per meriti sportivi dal SULPL, mentre l’UNVS ha conferito alle atlete il premio Minerva al valore sportivo.

 Attualmente la squadra femminile di calcio a 5 della Polizia Locale di Genova si sta allenando sotto la guida di Salvatore Mango, ex allenatore professionista di Serie C, per l’edizione 2022 del campionato italiano che si giocherà a giugno a Torre dell’Orso, in provincia di Lecce. Contemporaneamente si disputerà anche il campionato italiano maschile, a cui parteciperà anche la squadra di calcio a 5 della Polizia Locale genovese.

 La ASD Polizia Locale di Genova tra attività sportive e solidarietà

 La ASD Polizia Locale Genova è una polisportiva che riunisce prevalentemente atleti, amatori ed agonisti, appartenenti al Corpo della Polizia Locale di Genova, in servizio e in quiescenza. Attualmente l’Associazione conta circa 300 soci attivi nelle seguenti discipline sportive: beach volley, bowling, calcio maschile e femminile, ciclismo, corsa, go-kart, mountain-bike, nuoto, pallavolo, sci, tennis, tiro con l’arco, tiro dinamico, sport da combattimento, sport subacquei e basket.

 Nel 2021 la ASD ha organizzato a Genova i campionati nazionali di basket delle Polizie Locali e si è proposta all’ASPMI per ospitare in Città i campionati italiani 2022 di tiro dinamico e go-kart. Infine, la ASD Polizia Locale Genova organizza e partecipa anche ad eventi di beneficenza come “A partia do cheu” del 27 novembre 2021, che ha raccolto 7mila euro donati alla Fondazione Gigi Ghirotti.

 «Il titolo nazionale di calcio a 5 vinto dalle nostre agenti – dichiara l’assessore alla sicurezza con delega alla Polizia Locale Giorgio Viale – è per il Comune di Genova un motivo di profondo orgoglio e soddisfazioneLa Polizia Locale, attraverso la sua associazione polisportiva, al servizio quotidiano prestato, con il consueto senso del dovere, alla Città ed alla cittadinanza, coniuga un’importante attività di promozione e pratica sportiva che ha il pregio di rafforzare l’unione e lo spirito di squadra del Corpo. Complimenti alle ragazze e a tutta l’ASD Polizia Locale di Genova per la bella vittoria».

«Il successo raggiunto dalla squadra femminile della Polizia Locale di Genova – commenta il presidente del Consiglio regionale della Liguria Gianmarco Medusei – costituisce un motivo di orgoglio per tutta la comunità ligure. Tante donne e uomini delle Forze dell’Ordine e della Polizia Locale da tempo si distinguono in molte discipline sportive e, così, anche oggi possiamo unire alla gratitudine e alla riconoscenza, che da sempre le Istituzioni manifestano ai garanti della nostra sicurezza, un ringraziamento particolare per questo nuovo, importante primato».

 «Ringrazio il comandante Giurato che mi ha delegato a rappresentarlo nella cerimonia di premiazione delle ragazze che, con la loro bella vittoria, hanno dato prestigio al Corpo della Polizia Locale del Comune di Genova ed al Comune stesso – afferma il vicecomandante della Polizia Locale di Genova Varno Maccari –, aggiudicandosi il campionato italiano alla loro prima partecipazione assoluta. Ringrazio anche l’Amministrazione comunale, SULPL e UNVS per avere organizzato questa bella giornata, oltre all’ASPMI, le cui competizioni nazionali hanno il merito di unire tutte le Polizie Locali d’Italia nel segno dello sport, il quale ha un ruolo molto importante nell’unire le persone favorendo dialogo e partecipazione».

 «La ASD Polizia Locale Genova celebra con orgoglio questa giornata e le atlete protagoniste delle onorificenze ricevute – spiega il presidente della ASD Polizia Locale Genova Igor Daglio –. Il nostro sodalizio vive questo traguardo come punto di partenza e non come punto di arrivo: un punto di partenza per implementare l’impegno nell’attività sportiva, per aumentare ulteriormente il coinvolgimento delle quote rose nella realtà associativa, per dare la possibilità ai nostri atleti di incoraggiare ed assecondare quella passione che nasce nella vita e cresce nello sport. Grazie a loro oltre che a SULPL e UNVS per averci premiato».

Ti può interessare anche
Tags:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu