Nessun commento

Covid, Novavax: in arrivo in Liguria 25mila dosi del vaccino proteico

Prevista per la fine di febbraio la consegna in Liguria di circa 25mila dosi di vaccino Novavax contro il Covid-19. Lo ha annunciato il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, che ha confermato “entro la fine del mese avverrà la consegna da parte della struttura commissariale del generale Figliuolo delle prime dosi del nuovo vaccino proteico Novavax. Crediamo che questo vaccino possa finalmente convincere i liguri che ancora non si sono vaccinati, ricordando che oltre il 90% dei nostri concittadini (90,57%) è già stato vaccinato con almeno una dose”.

Il commissario straordinario per l’emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo aveva annunciato che da giovedì 24 febbraio in arrivo in Italia 600mila dosi del nuovo vaccino Novavax. Il vaccino è a base proteica,  si tratta infatti di un vaccino più simile a quelli già utilizzati per altre malattie. È un vaccino proteico, come quelli antinfluenzali, fatto che ripone molte speranze di poter convincere anche lo zoccolo duro dei no Vax a effettuare l’immunizzazione contro il virus. Attenzione però: questo quinto vaccino sarà somministrato a seconda delle disponibilità del momento, senza offrire ai cittadini la possibilità di sceglierlo.

 

Ti può interessare anche
Tags:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu