Nessun commento

“Roma come Hollywood”: MAGNIFICA AWARDS a Cristina Bolla presidente GLFM

Cristina Bolla, presidente di Glfc (Genova Liguria Film Commission), in qualità di presidente del Centro Studi Amadeo Peter Giannini, è stata premiata lunedì 12 dicembre, a Roma, con il Magnifica Award in occasione del Premio Gran Galà del Cinema 2022, festival indipendente dal sapore internazionale, che celebra l’industria cinematografica e i suoi protagonisti più illustri. L’obiettivo della kermesse è quello di premiare le eccellenze del Cinema, nel corso di una cerimonia che si è tenuta all’Hotel St. Regis di Roma, condotta da Claudio Guerrini.
Tra gli altri premiati: Ornella Muti, Rocco Papaleo e Richard Orlinski, Claudia Gerini, Edoardo Leo, Francesco Montanari, Laura Chiatti, Marco Bocci, Paola Minaccioni e Filippo Laganà; Nicola Claudio, presidente di Rai Cinema; Luigi Lonigro, presidente Unione Editori e Distributori Anica; Roberto Stabile, responsabile delle relazioni internazionali Anica; Cristina Priarone direttore generale di Roma Lazio Film Commission. Alberto Barbera, direttore artistico della Mostra internazionale d’Arte cinematografica di Venezia; Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Fiction; Fabia Bettini, codirettrice artistica di Alice nella Città; i produttori Federica Lucisano e Gianluca Curti. Un grande evento di valorizzazione del mondo dell’audiovisivo dedicato ad Amadeo Peter Giannini.

Foto IGV

 

Ti può interessare anche
Tags:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere