Nessun commento

Reperti Ponte Morandi: al via il trasferimento per realizzare il Memoriale

“L’autorizzazione al trasferimento dei reperti del Ponte Morandi, rilasciata oggi dal giudice, è una buona notizia per Genova perché potremo andare avanti nella realizzazione del memoriale delle vittime, del Cerchio Rosso con il parco del Ponte, un tributo doveroso alle vittime della tragedia del 14 agosto 2018 e alle loro famiglie”. Lo dichiara l’assessore agli Affari legali del Comune di Genova Lorenza Rosso che questa mattina ha partecipato alla prima udienza per il crollo del Ponte Morandi, processo in cui il Comune di Genova si è costituito parte civile. “La nostra amministrazione è a fianco dei familiari delle vittime e di tutti i cittadini genovesi che per il crollo hanno subito danni e disagi, a partire dagli sfollati e dalle imprese colpite – aggiunge l’assessore Rosso – dal 12 settembre le udienze saranno serrate, con un impegno importante da parte del Tribunale di Genova e il Comune di Genova, con i legali dell’Avvocatura, sarà presente”.

Ti può interessare anche
Tags:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu