Nessun commento

La scelta a Madrid: Genova capitale europea del Natale 2022

Cornigliano, grazie a un accordo raggiunto tra la sua Pro Loco e l’assessorato alle Pro Loco del Comune di Genova, farà la sua parte riproponendo il VILLAGGIO DI BABBO NATALE a Villa Durazzo Bombrini che l’anno scorso ha portato nel quartiere oltre 7mila visitatori molti di questi da fuori regione. L’obiettivo di quest’anno è arrivare a 10mila.

Salvaguardia dell’ambiente, risparmio energetico, smaltimento responsabile dei rifiuti urbani, riciclo e riuso e economia circolare saranno i temi della festa, un prestigioso riconoscimento turistico per Genova che, insieme alla città spagnola di San Sebastián, si è aggiudicata il premio European Capital of Christmas 2022 patrocinato dal Parlamento europeo.

La decisione è arrivata, lo ricordiamo, a dicembre dell’anno scorso, da Madrid, dove si era riunita la giuria internazionale del concorso Capitale Europea del Natale 2022 presieduta da José María Gil Robles, già presidente del Parlamento europeo.

I giurati, che hanno votato all’unanimità le città vincitrici di questa edizione del Premio, hanno espresso grande apprezzamento «per l’alto livello tecnico dei progetti presentati, per le proposte e l’impegno nel perseguire i valori europei del Natale, un momento di speciale significato in cui si rivelano i valori profondi dell’integrazione, della tolleranza, della convivenza e della pace che sono al centro e all’origine del progetto europeo. Promuovere una destinazione per le Capitali europee del Natale – ha detto ancora la giuria internazionale – significa promuovere la pace, la convivenza e l’armonia. Un potente elemento di integrazione e conoscenza dei valori dell’Europa tra i suoi cittadini».

 

Ti può interessare anche
Tags:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu