Nessun commento

Genova, cantieri in città e lavori in corso dal 20 al 26 agosto

Nell’ambito dei lavori per il riassetto del sistema di accesso alle aree operative del bacino portuale di Voltri – Pra’, fino al 30 settembre, in via Pra’, tra via Porrata e il civ. 65, sono attive queste prescrizioni:

  1. limite max velocità di 30 km\h
  2. divieto di sorpasso
  3. divieto di transito all’altezza del tratto di strada che porta al casello autostradale per i veicoli che provengono da ponente in direzione levante
  4. divieto di transito in direzione mare – monti all’altezza del tratto di strada che porta al casello autostradale per i veicoli che percorrono via Sorgenti sulfuree
  5. obbligo di andare dritto per i veicoli in direzione ponente – levante giunti all’altezza di via Sorgenti sulfuree
  6. obbligo di andare dritto per i veicoli con direzione di marcia ponente – levante, giunti all’incrocio semaforico con lo svincolo autostradale.

Fino al 30 settembre in via Pra’, nel tratto tra via Porrata e il civ. 65 sono vigenti:

  1. limite max di velocità di 30 km/h.
  2. divieto di sorpasso
  3. divieto di transito, all’altezza del segmento stradale che adduce al casello autostradale, per i veicoli che percorrono via alle Sorgenti Sulfuree, con direzione di marcia mare – monte.

Per interventi di riqualificazione dell’area e dei marciapiedi fino al 15 settembre in via San Quirico, tratto tra il palo P.I. siglato E100 e il civ. 131, nei segmenti di volta in volta interessati dalle lavorazioni e a seconda delle fasi di realizzazione in atto, sono istituiti limite max di velocità dei 30 km/h e divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione forzata del veicolo degli inadempienti.

A causa di lavori di adeguamento del nodo di Pontedecimo (variante di tracciato lungo torrente Verde) fino al 30 novembre, in discesa al torrente Verde all’altezza dello spigolo ponente del civ. 1B, è vietato il transito veicolare, fatta eccezione per i mezzi afferenti il cantiere, ed è allestito un percorso pedonale protetto da idonei manufatti.

Per lavori propedeutici alla modifica della viabilità sponda sinistra del torrente Polcevera fino al 17 dicembre in via alla Fiumara:

– segmento stradale lato ponente tra la rampa di accesso all’RDS Stadium e il rilevato ferroviario è istituito il divieto di circolazione esclusi mezzi afferenti al cantiere e mezzi di soccorso

– segmento stradale lato levante di via alla Fiumara tra la rampa di accesso all’RDS Stadium e il rilevato ferroviario è istituito l’obbligo di proseguire diritto all’intersezione con il segmento di ponente della via e per i veicoli provenienti dal sottovia ferroviario più a ponente sono istituiti gli obblighi di dare la precedenza e di svoltare verso sinistra.

Fino al 25 aprile 2023, per l’esecuzione di lavorazioni inerenti la realizzazione del Parco del Ponte, in via Argine Polcevera – tratto tra ponte Monsignor Romero e via Campi –  sono stati stabiliti:

  1. limite max velocità di 30 km/h
  2. divieto di sorpasso
  3. divieto di fermata su ambo i lati della strada.

In via temporanea e sperimentale fino al 7 aprile 2023, nel quartiere di Sestri Ponente in zona Aeroporto, sono stabilite queste prescrizioni in:

via Albareto (tratto tra civ. 15 e via Siffredi)

obbligo di proseguire dritto all’intersezione con via Buccari

via Buccari (rami di monte e di ponente)

  • limite max di velocità di 30 km/h
  • divieto di transito a veicoli o complessi di veicoli con lunghezza superiore a 11 mt.
  • senso unico di marcia con direzione levante – ponente nel ramo di monte
  • senso unico di marcia con direzione monte – mare nel ramo di ponente
  • in uscita su via Albareto possibilità di svolta verso destra, nella carreggiata monte di via Albareto, e consentita la svolta verso sinistra, nella carreggiata mare di via Albareto
  • divieto di fermata su lato monte e lato ponente della strada
  • intersezione tra via Buccari e via Albareto regolata da impianto semaforico
  • obbligo di fermarsi e dare la precedenza e obbligo di svoltare verso sinistra (verso il ramo di monte) per i veicoli che percorrono il ramo di levante, all’intersezione con il ramo di monte

via Buccari (ramo che da via Albareto adduce a via Siffredi)

  • divieto di transito all’intersezione con via Albareto
  • divieto di transito all’intersezione con via Siffredi
  • area di sosta regolata, da segnaletica installata su carreggiata, con accesso consentito ai soli veicoli provenienti dal ramo di levante di via Buccari
  • obbligo di dare precedenza e di svoltare a destra per i veicoli che si immettono nel ramo di levante di via Buccari dalla citata area di sosta

via Siffredi (direttrice ponente – levante, tratto tra via Montecchi e rotatoria via Siffredi/via Albareto)

  • obbligo di proseguire dritto all’incrocio con via Buccari
  • obbligo di svolta verso destra ai veicoli che si immettono dalle strade e dalle proprietà laterali autorizzate
  • divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati

via Siffredi (direttrice levante – ponente, tratto tra via Montecchi e rotatoria via Siffredi/via Albareto)

  • consentita la svolta verso sinistra, regolata con impianto semaforico, all’intersezione con via Buccari, esclusi veicoli o complessi di veicoli aventi lunghezza superiore a 11 mt.
  • obbligo di svolta verso destra ai veicoli che si immettono dalle strade e dalle proprietà laterali autorizzate
  • divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati

via Siffredi (direttrice levante – ponente, tratto tra adduzione da via Erzelli e rotatoria di via Albareto) fino al 2 settembre

  • limite max di velocità di 30 km/h
  • divieto di circolazione sulla corsia lenta (corsia di monte) nel tratto interessato dalle occupazioni stradali
  • divieto di sorpasso
  • divieto di transito pedonale sul marciapiede lato monte.

Per la costruzione del viadotto di via Pionieri e Aviatori d’Italia, fino al 28 settembre, in via Siffredi, sulla direttrice ponente-levante (tratto tra via dell’Acciaio e piazza Savio) sono introdotti il limite max di velocità di 30 km/h, il divieto di sorpasso e il divieto di transito pedonale sul marciapiede lato mare.

Sempre a Sestri Ponente in via Chiaravagna, via Borzoli e via Bissone, fino al 31 dicembre, temporanea modifica alla circolazione e alla sosta di veicoli per l’esecuzione di lavori propedeutici alla sistemazione idraulica del torrente Chiaravagna.

Fino al 3 maggio 2023, per lavori infrastrutturali di potenziamento sul Nodo di Genova tratta A.V. – A.C./Terzo valico dei Giovi, in via dei Rebucchi  – tratto tra il palo di illuminazione pubblica N52 e via Ferri –  sono istituiti:

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. divieto di sosta e con sanzione accessoria della rimozione coatta dei veicoli.

E inoltre, per la realizzazione di nuove tubazioni gas a bassa pressione e media pressione, fino al 28 agosto nei segmenti stradali indicati sono stabilite le seguenti prescrizioni:

via Ferri – tratto tra il civ. 34 e via Quartini

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. regolamentazione della circolazione a senso unico alternato, con movieri nella fascia oraria 8/18 dei giorni lavorativi e da semaforo nella fascia oraria 18/8 dei giorni festivi
  3. spostamento della fermata bus direzione monte all’altezza del civ. 89r e direzione mare all’altezza dell’intersezione con via dei Rebucchi

via dei Rebucchi – ramo stradale ubicato a monte di via Ferri

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. per i veicoli che si immettono su via Ferri obbligo di fermarsi e dare la precedenza e obbligo di svoltare verso sinistra

via dei Rebucchi – ramo stradale ubicato a mare di via Ferri

  1. per i veicoli che si immettono su via Ferri obbligo di fermarsi e dare la precedenza e obbligo di svoltare verso destra.

Fino al 30 settembre in via Belgrano, nei tratti di volta in volta interessati dalle lavorazioni che non superano ciascuno la lunghezza di mt. 50 e sempre alternativi tra loro, sono stabiliti:

  1. limite velocità max a 30 km/h
  2. senso unico alternato regolato da impianto semaforico esclusa  tratta in corrispondenza dell’intersezione con via Sardorella con senso unico alternato regolato da movieri.

In via della Superba, fino al 31 dicembre, per i lavori nell’ambito della nuova viabilità del bacino portuale di Sampierdarena, nel tratto a mare dell’intervento, compreso tra le intersezioni regolamentate da rotatoria Tenco e via S. Giovanni d’Acri, sono stabilite queste prescrizioni:

  1. senso unico di circolazione, con direzione di marcia ponente – levante
  2. limite max velocità di 30 km/h
  3. divieto di circolazione per motocicli, ciclomotori e velocipedi
  4. divieto di circolazione pedonale.

Per la cantierizzazione del complesso di opere che ridisegneranno la viabilità portuale del bacino di Sampierdarena fino al 5 maggio 2023, in viale Africa, nel tratto tra l’impalcato sovrappassante il torrente Polcevera e l’intersezione con la viabilità di collegamento al centro commerciale Fiumara, sono stabilite queste prescrizioni:

  1. limite max velocità di 30 km/h
  2. divieto di sorpasso

Contestualmente, nel segmento stradale accesso di collegamento al terminal Messina sono stabiliti:

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. divieto di sorpasso
  3. per i veicoli, all’intersezione con la viabilità principale, obbligo di fermarsi e di dare la precedenza.

Nel quartiere di Certosa, per il cantiere lavori sulla realizzazione del prolungamento della metro (tratta funzionale Brin – Canepari), fino al 22  dicembre 2023 sono stati istituiti nelle vie in elenco:

piazza Palli – tratto compreso tra civ. 2C r di via Mansueto e intersezione con via Mansueto

  1. divieto di fermata
  2. senso unico di marcia per la direzione ponente
  3. limite di velocità 30 Km/h

piazza Palli – tratto corrispondente all’intera area a ponente del parcheggio sopraelevato

  1. divieto di fermata
  2. divieto di circolazione veicolare e pedonale esclusi veicoli impegnati nelle lavorazioni

via Mansueto – tratto compreso tra civ. 2r e civ. 20r

  1. senso unico di marcia per la direzione levante
  2. limite max di velocità di 30 km/h
  3. percorso pedonale sul margine mare

piazzetta delle Penne Nere – tratto tra via Canepari e via Mansueto

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. ripristino del doppio senso di circolazione
  3. senso unico alternato con precedenza ai veicoli circolanti in direzione levante nel tratto sottostante l’impalcato ferroviario
  4. settori di sosta rasenti al marciapiede su entrambi i lati nel tratto a ponente del sottopasso ferroviario, riservati allo stazionamento di autocarri e motocarri per brevi operazioni di carico e scarico

via Tasso – tratto tra via Canepari e piazza Palli

  1. divieto di circolazione veicolare e pedonale esclusi veicoli afferenti alle lavorazioni

Fino al 30 marzo 2023, in strada sopraelevata Moro, passo a via di Francia, via di Francia, via de Marini, via Balleydier e via Scappini, saranno stabilite modifiche alla circolazione e alla sosta per interventi di riqualificazione Sistema A7-A10-A12 – Nodo S. Benigno – 2° Lotto .

Dalle ore 21.30 alle 6  delle notti del  22 –  23 – 24 – 25 – 26 – 27- 28 – 29 – 30 – 31 agosto e 1 – 2 – 3 – 4 – 5 settembre in Sopraelevata sono vigenti:

  1. divieto di transito sulla rampa in entrata da via Cantore
  2. limite max di velocità di 30 km/h
  3. divieto di sorpasso tra la rampa proveniente dal casello Ge-Ovest che adduce al ponte elicoidale e la rampa verso la Sopraelevata proveniente dal ponte.

In via Balleydier – tratto tra sottopasso di via de Marini e sottopasso di via Scappini

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. senso unico di circolazione con direzione monte – mare
  3. obbligo di proseguire diritti per autotreni, autoarticolati e autosnodati all’intersezione con il sottopasso di collegamento con via Scappini
  4. divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati

Nel sottopasso di collegamento tra via Scappini e via Balleydier

  1. limite max velocità di 30 km/h
  2. senso unico di circolazione con direzione levante-ponente
  3. divieto di transito pedonale sul marciapiede lato mare.

Fino al 23 settembre sono vigenti in:

via De Marini – tratto tra via Scarsellini e il sottopasso di collegamento con via Balleydier

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. divieto di transito su una porzione della carreggiata, lato monte, tra il civ. 16 e  il sottopasso di collegamento con via Balleydiere contestuale disassamento della corsia di marcia verso mare
  3. divieto di fermata tra il civ. 16 e sottopasso di collegamento con via Balleydier

via De Marini – tratto tra sottopasso di collegamento con via Balleydier e via Scappini

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. obbligo di dare la precedenza all’intersezione con via Scappini
  3. divieto di fermata

passo a via di Francia

divieto di transito veicolare e pedonale

sottopasso di collegamento tra via De Marini e via Balleydier

divieto di transito veicolare e pedonale.

Fino al 15 novembre  sono stabilite anche queste prescrizioni in:

via di Francia  – tratto tra rotatoria di via Scarsellini e via Balleydier

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. divieto di transito nella corsia di mare (corsia lenta) della carreggiata direzione levante, nel tratto tra rotatoria di via Scarsellini e spigolo a ponente del civ. 42Ar di via di Francia

via di Francia – tratto tra rotatoria di via Scarsellini e via Balleydier

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. divieto di transito nella corsia di monte (corsia di sorpasso) della carreggiata direzione levante, nel tratto tra la rotatoria di via Scarsellini e lo spigolo a ponente del civico 42Ar di via di Francia

ponte Elicoidale direttrice levante/ponente – tratto tra via Albertazzi e viadotto della Camionale

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. divieto di transito nella corsia di ponente (corsia lenta)
  3. divieto di fermata

ponte Elicoidale direttrice ponente/levante – tratto tra lungomare Canepa e viadotto della Camionale

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. divieto di transito nella corsia di levante (corsia lenta)
  3. divieto di fermata.

In via Lodi, nell’ambito dei lavori di messa in sicurezza del muro di contenimento, fino al 30 settembre, tratto di strada tra civ. 167 e civ. 256, sono stabilite le seguenti prescrizioni:

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico e contestuale divieto di sosta sul lato monte.

Fino al 29 luglio 2023 per l’esecuzione di lavori propedeutici alla realizzazione della galleria scolmatrice del torrente Bisagno sono stabiliti in:

via Adamoli carreggiata di ponente – tratto tra via Merello e la passerella pedonale che adduce a via Emilia

divieto di transito pedonale sul marciapiede lato torrente

via Adamoli carreggiata di levante – tratto tra ponte Gallo e la passerella pedonale che adduce a via Emilia, controviali compresi

limite max di velocità di 30 km/h

via Merello

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. tratto tra scaletta pedonale e fine strada- divieto di fermata nel segmento stradale retrostante i civv. 36, 38, 40 e 42

Fino al 30 settembre, a causa di lavori propedeutici alla costruzione della galleria scolmatrice del torrente Bisagno per la realizzazione di un rondò,  l’intersezione tra via Adamoli e il segmento stradale che da via Adamoli adduce alle aree di cantiere e al mercato ittico è regolata a circolazione rotatoria.

Inoltre, sono stabilite queste prescrizioni in:

  1. via Adamoli – tratto tra ponte Feritore e via Spalato – limite max di velocità di 30 km/h e divieto di sorpasso
  2. ponte Feritore limite max di velocità di 30 km/h.

Fino al 25 giugno 2023  sono istituiti velocità max a 30 km/h, divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione forzata per i veicoli degli inadempienti nell’area di proiezione del viadotto, interessato da lavori, dell’autostrada A12 su via delle Gavette con l’aumento di una porzione di asfalto di circa 10 mt.

La circolazione, anche pedonale, è regolamentata da movieri per consentire in sicurezza scarico e carico di materiali.

In piazza Adriatico, fino al 31 dicembre, sono disposte alcune modifiche di circolazione stradale sono stabilite le seguenti prescrizioni:

  1. senso unico con direzione mare-monte nel segmento stradale tra i civv. 3, 4, 5, 6, il civ. 7 e l’area verde a centro piazza
  2. senso unico con direzione levante-ponente nel segmento stradale tra il civico 6 e passo Ponte Carrega
  3. senso unico con direzione monte-mare nel segmento stradale tra i civv. 3, 4, 5, 6, e i civv. 53, 55, 57 e 59 di lungobisagno Dalmazia
  4. per i veicoli che percorrono il segmento stradale di cui al punto precedente obbligo di fermarsi e di dare la precedenza all’intersezione con il ramo principale di piazza Adriatico da lungobisagno Dalmazia
  5. sosta consentita con disposizione rasente il marciapiede nei segmenti stradali intorno ai civv. 3, 4, 5, 6, 7 e all’area verde a centro piazza
  6. divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati.

Per lavori di scavo sulla rete idrica fino al 3 settembre nei tratti di volta in volta interessati dalle lavorazioni sono stabiliti in:

lungobisagno Istria – altezza concessionario Peugeot

  1. limite velocità max di 30 km/h
  2. divieto di sosta con rimozione coatta per i veicoli inadempienti (esclusi veicoli adibiti ai lavori)
  3. riduzione del transito veicolare su una corsia sul lato levante in direzione monte

lungobisagno Dalmazia – altezza cavalcavia autostrada

  1. limite velocità max a 30 km/h
  2. riduzione del transito veicolare su una corsia in entrambi i sensi di marcia.

Fino al 20 settembre, nella proiezione del viadotto dell’autostrada A12 su via delle Gavette, sono vigenti il limite velocità max a 30 km/h e il divieto di transito ai veicoli di larghezza superiore a mt 2.30 esclusi mezzi Amt, Amiu e afferenti al cantiere.

Nel tratto tra il civ. 45r e il civ. 92r –  è anche vigente il divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti e la circolazione è regolata da impianto semaforico con precedenza ai veicoli in salita a semaforo spento.

All’altezza del passo carraio contraddistinto dal numero 67r del tratto citato, è istituito l’obbligo di svolta a sinistra in direzione discendente.

La linea AMT S.I. 13 con direzione discendente effettua la fermata in prossimità del circolo ricreativo all’altezza del civ. 60.

Fino al 24 agosto, nelle fasi di volta in volta interessate dalle lavorazioni di Edildue per la messa in sicurezza del cornicione della scuola Parini – Merello, sono istituiti in:

fase 1 via Cambiaso in prossimità dell’intersezione con via Olivieri

  1. limite di velocità max a 30 km/h
  2. divieto di sosta e fermata veicolare con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti
  3. interdizione del transito pedonale sul lato ponente

fase 2 corso Galilei tratto comunicante con via Cambiaso

  1. limite di velocità max a 30 km/h
  2. divieto di sosta e fermata con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti
  3. interdizione del transito pedonale sul lato mare
  4. accesso veicolare alle proprietà laterali autorizzate

fase 3 corso Galilei

  1. limite di velocità max a 30 km/h
  2. interdizione traffico pedonale sul lato ponente

fase 4 via Olivieri (lavorazioni eseguite dalle ore 21.30 alle 6) in prossimità dell’intersezione con corso Galilei

  1. limite temporanea della velocità massima a 30 km/h
  2. divieto di sosta e fermata con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti
  3. interdizione del transito pedonale sul lato monte.

Per lavori di riassetto idrogeologico e consolidamento della strada tra S. Eusebio e Bavari, nell’ambito dei lavori sul bacino del torrente Bisagno – 2° lotto, fino al 30 dicembre, nelle fasi di volta in volta interessate alle lavorazioni sono istituiti in:

area F – fase 1

via Montelungo in prossimità del bivio Antiga nei pressi del palo P.I. S569

  1. limite della velocità max a 30 km/h
  2. senso unico alternato a vista con precedenza ai veicoli provenienti da S. Eusebio in direzione Bavari

area F – fase 2

via Montelungo dopo il bivio Antiga nei pressi del palo P.I. S49

  1. limite della velocità max a 30 k senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico.

In centro città, fino al 31 agosto, in piazza Portello e nel tratto iniziale da monte di via Interiano, sono istituiti limite max di velocità di 30 km/h e divieto di fermata per i lavori di ampliamento e di trasformazione dei locali dell’ex sottopasso in parcheggio interrato.

In vico dell’Olio per lavori di cantiere al civ. 2  fino al 13 dicembre è istituito il divieto di transito ai pedoni.

Per la posa di condotte di acqua e gas, a cura di Ireti, fino al 30 settembre, in piazza Corvetto prima corsia lato monte – tratto che adduce alla galleria Bixio – e dentro la galleria in corrispondenza dell’ingresso a monte, nella corsia riservata ai mezzi pubblici è istituito divieto di transito mentre sulle restanti corsie è istituito il limite max di velocità di 30 km/h; sul marciapiede a monte della galleria è istituito il divieto di circolazione pedonale con l’obbligo di deviazione sul marciapiede opposto.

Per lavori sulla rete gas della zona in piazza Manin – tratto tra fornice e distributore di carburante – fino al 30 settembre  sono previsti il limite di velocità max a 30 km/h e l’interdizione alla circolazione pedonale, durante le lavorazioni, che viene indirizzata sul marciapiede opposto (fronte civ. 8 di largo Giardino):

I veicoli, provenienti da ponente (via Assarotti), intenzionati a svoltare verso sinistra in direzione del distributore hanno l’obbligo di proseguire diritto in direzione levante.

Per lavori sulla soletta sotto il manto stradale fino al 22 agosto sono istituiti questi provvedimenti di traffico in:

via Carducci

tratto che adduce alla via Morcento

  1. chiusura carreggiata fino all’ altezza del civ. 11
  2. divieto di transito esclusi veicoli di Polizia Postale, Corpo Consolare di Svezia e dell’Honduras con posteggi e mezzi diretti a posteggio riservato agli invalidi
  3. doppio senso di circolazione veicolare per i veicoli sopra indicati

lati a mare dallo stipite di via Ceccardi fino al civ. 3 e a monte inerente gli stalli di sosta riservati alle moto

  1. divieto di sosta e fermata con sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti

via Morcento

tratto da via Ceccardi al civ.  11 di via Carducci

  1. doppio senso di circolazione per le moto dirette ai posteggi loro riservati.

In zona Foce, fino al 18 settembre nei segmenti stradali in elenco sono disposti questi provvedimenti:

viale Brigata Bisagno

  1. limite max di velocità di 30 km/h nel tratto tra l’intersezione con via Pisacane e corso Buenos Aires
  2. sospensione corsia riservata ai bus sulla carreggiata di ponente nel tratto tra corso Buenos Aires e via Pisacane
  3. chiusura alla circolazione della corsia di sinistra, entrambe le carreggiate

viale Emanuele Filiberto Duca D’Aosta

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. chiusura alla circolazione della corsia di sinistra, carreggiata direzione mare.

Fino al 31 dicembre, per lavori di adeguamento alla normativa antincendio della copertura del mercato comunale in piazza Scio sono istituiti:

  1. divieto di sosta e fermata con rimozione forzata dei veicoli degli inadempienti
  2. divieto di transito su tutto il lato a ponente prospicente la struttura
  3. divieto di sosta e fermata con rimozione forzata dei veicoli degli inadempienti sul lato monte/levante fronte mercato per una lunghezza di 2 mt.

Fino al 6 settembre e comunque fino a fine lavori, in via Finocchiaro Aprile:

– tra via Barabino e il civ. 177r  di via Finocchiaro Aprile e dal civ. 117 rosso al civ. 55 r (incrocio via Ruspoli) per lavori inerenti il progetto Bluemed, sono istituiti il limite max di velocità di 30 km/h e il divieto di sosta e di fermata con la rimozione coatta dei veicoli inadempienti, nei tratti di volta in volta interessati dalle lavorazioni

– da via Finocchiaro Aprile civ. 1 nero a via Rivale civ. 11 nero sono previsti limite max di velocita di 30 km/h e istituiti divieto di sosta e di fermata con la rimozione coatta dei veicoli inadempienti fino al 9 settembre.

Fino al 21 settembre, sempre nell’ambito dei lavori del progetto Bluemed, in corso Marconi, lato mare, segmento stradale tra via Rimassa e il civ. 18 di piazza Rossetti, sono introdotti il limite max di velocità di 30 km/h e il divieto di sosta e di fermata, nei tratti e per le fasi di volta in volta interessati dalle lavorazioni.

Dal 22 al 26 agosto nella fascia oraria 23/5 o comunque fino a cessate esigenze, in via Gobetti, nel tratto  tra via Zara e viale Nazario Sauro, è istituito il divieto di transito esclusi veicoli del cantiere di efficientamento dell’illuminazione pubblica.

Nella zona di Sturla, per l’attivazione di un nuovo ponte provvisorio e i lavori di adeguamento idraulico del rio Chiappeto, sono stabiliti fino al 28 febbraio 2023:

in via delle Casette

  1. limite max di velocità di 30 km/h nel tratto tra via dell’Arena e il pontedi nuova realizzazione
  2. divieto di transito veicolare e pedonale nel tratto tra il ponte di nuova realizzazione e il termine a mare della strada.

in via Pontevecchio, in prossimità dell’intersezione con il ponte di nuova realizzazione che collega a via delle Casette

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. obbligo di arresto e di dare precedenza ai veicoli provenienti dal ramo a mare.

Per lavori di adeguamento idraulico del rio Nervi fino al 26 agosto in via Sarfatti, nel tratto tra i civv. 3 e 5, e sull’adiacente ponte Romanico che si collega a via Ganduccio è istituito il divieto di transito pedonale.

Ti può interessare anche

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu