Nessun commento

Coppa Italia, Samp su rigore sull’Ascoli (11-10). Ora la Fiorentina

La Sampdoria batte l’Ascoli ai calci di rigore (11-10) e conquista una faticosa qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia. Decisivi i tiri dal dischetto dopo un 2-2 maturato in tempi regolamentari e supplementari. Verre porta subito avanti i blucerchiati, Collocolo pareggia, poi nel secondo extra-time i bianconeri assaporano l’impresa con Donati al 110′, prima di esser raggiunti da Caputo al 118′. Ai penalty si va a oltranza fino al 22 rigore, con gli ultimi calciati dai rispettivi portieri e decisivo quello parato da Contini al collega Guarna. Gli uomini di Stankovic se la vedranno con la Fiorentina.

Ti può interessare anche
Tags:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu