Nessun commento

Domenica torna l’ora legale, come spostare le lancette dell’orologio

Nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo 2022 è previsto il passaggio dall’ora solare all’ora legale, una prassi che torna regolarmente in questo periodo dell’anno. Gli orologi che richiedono un intervento manuale andranno spostati in avanti di un’ora, dalle 2:00 alle 3:00. Nell’immediato si dormirà un po’ di meno, ma in compenso il nuovo regime orario consentirà di sfruttare fino a tardi la luce del sole, complice anche il progressivo allungamento delle giornate portato in dote dalla bella stagione. Anche per quest’anno nel nostro paese continuerà l’alternanza tra ora legale e ora solare. L’ora legale, in particolare, entra in vigore durante i mesi primaverili ed estivi, mentre quella solare sarà attivata durante mesi autunnali e invernali. Con l’arrivo dell’ora legale le lancette dell’orologio alle due di notte andranno spostate un’ora in avanti portandole alle tre. La conseguenza di questo provvedimento è che si dormirà un’ora in meno ma si guadagnerà un’ora di luce in più. Con l’ora legale, infatti, il sole sorge più tardi, ma la sera la luce si protrae più a lungo, a differenza di quanto accade durante l’ora solare quando il sole sorge prima ma tramonta anche prima.

Ti può interessare anche
Tags:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu